Rockante.it

Gruppi rock emergenti e altro...

Giochi d’acqua il nuovo singolo di Davide Berardi

da neverlandrecords 19 dicembre 2016

Uscirà il giorno di Natale “Giochi d’acqua” di Davide Berardi, il brano prodotto dall’etichetta discografica Neverland Records con la quale l’artista ha intrapreso da poco  un’importante collaborazione.

Il cantautore pugliese ha scelto di regalare al pubblico il suo nuovo singolo proprio il giorno dei doni per eccellenza, il 25 dicembre.

Giochi d’acqua, scritto a quattro mani da Davide Berardi con Emanuele Raganato, è stato premiato al Festival degli Autori per l’arrangiamento e l’interpretazione oltre ad aver ricevuto la menzione al Premio Pino Massara dalla Federazione Autori Club per l’UNESCO Lucca e Movimento Autori Professionisti.

“Giochi d’acqua” ha subito un’evoluzione nel corso del tempo, come racconta lo stesso Davide Berardi.

Dalla storia di alcuni bambini che giocano nell’acqua e delle proprie mamme che li guardano dalla spiaggia, il brano ha assunto un significato più profondo e ampio.

Mentre faceva il bagno a Polignano al mare, Davide, guardando verso la spiaggia ha riflettuto sul fatto che mentre quelle mamme erano impegnate a preoccuparsi di quei bambini spensierati, qualche meridiano più in là, lo stesso mare vedeva altri bambini e altre madri disperate lottare tra la vita e la morte.

Giochi d’acqua vuol essere un inno al mare come fonte di vita nonostante a volte si trasformi anche in uno scenario di morte, che da luogo di svago e di vacanza diventa spesso teatro di sofferenza ma anche di salvezza, speranza e rifugio per tutte quelle persone che prendono la sua via in cerca di un futuro migliore.

L’invito che si legge tra le righe di questa canzone è ad abbassare le difese e vincere la paura verso lo straniero ed il diverso: infatti il brano si conclude in maniera positiva, con i protagonisti immaginari riescono a salvarsi.

Giochi d’acqua  sarà disponibile on line ed in tutti i digital store dal 25 dicembre.

Davide Berardi è tra i  9 artisti che il 4 gennaio 2017 riceveranno le  Targhe d’Autore Giorgio Calabrese. L’intento di questa rassegna, giunta alla IV edizione  è quello di tentare di porre all’evidenza del grande pubblico le nuove leve della canzone d’autore. Davide ha ricevuto la nomination per l’album  “Fuochi e Fate”.

Chi è Davide Berardi

Cantante, attore, corista, musicista, autore, inizia a cantare e suonare la chitarra a 15 anni da autodidatta.
Nel 2008 esce il disco “Cantinaria“, che omaggia la band con cui condivide i primi cinque anni di cantina e gavetta dal vivo e debutta a teatro in “Mondo G”, un omaggio al grande attore italiano e cantante Giorgio Gaber.
Dal 2009 a oggi è protagonista musicale in “Io provo a volare!”, un omaggio al grande “mister Volare”, Domenico Modugno della compagnia Berardi Casolari col quale si è esibito in Argentina, Bolivia, Francia, Slovenia, Serbia e nei più importanti teatri d’Italia. Nel 2011 lavora al progetto Appia Ensemble con un album live “Balla Ancora” e quattro tour in Italia, Grecia, Olanda, Spagna.
L’anno seguente pubblica “Chi si accontenta muore”, disco sostenuto da Puglia Sounds, con importanti featuring di Eugenio Bennato, Mario Rosini, Camillo Pace, Roy Paci, Antonello D’Urso e Vince Pàstano.
Nel 2013 è sul podio del Premio Lunezia con il brano “Senza dire niente (mio padre)” un omaggio alla figura di Beppe Alfano, giornalista vittima della mafia, ed è ospite al “Ca jazz a Woluvè” Festival (Bruxelles).
Nel 2014 vince la targa per il Miglior Testo alla 6a edizione del  Premio Bruno Lauzi con il brano “Indescrivibile” che di fatto sancisce l’inizio dei lavori per il nuovo album “Fuochi e Fate”, uscito nel giugno del 2016.
Il videoclip del brano riceve anche il terzo premio al Biella Festival.
L’album “Fuochi e Fate” rappresenta il culmine di un progetto con la Cooperativa Sociale Eridano di Brindisi, rivolto a persone diversamente abili e grazie ad una campagna di crowdfounding su Musicraiser.

Link utili: www.neverlandrecords.it/davide-berardi e www.facebook.com/davideberardiofficial.

 

Neverland Records

L’etichetta discografica indipendente nasce nel 2012 per iniziativa del cantautore e produttore artistico genovese Luca Marci, il quale decide inizialmente di formare un team di musicisti con i quali poter condividere la sua passione per la musica. Il percorso prende corpo grazie all’incontro  con il bassista di esperienza internazionale Francesco Olivieri, il  grande chitarrista Marco Cravero  (che vanta importanti e diversificate esperienze discografiche con artisti famosi nella tra i quali Francesco De Gregori Lucio Dalla e Ivana Spagna) e  con il giovane batterista Amedeo Marci. Inizialmente orientata verso la musica pop, l’etichetta si sviluppa e cresce, allargando i suoi interessi a diversi generi musicali.

 

Davide Berardi - Senza dire niente

Visualizzazioni: 65

Commento

Devi essere membro di Rockante.it per aggiungere commenti!

Partecipa a Rockante.it

Video in primo piano

Notizie

Video

  • Aggiungi video
  • Visualizza tutti

Badge

Caricamento in corso...

© 2018   Creato da Redazione.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Politica sulla privacy  |  Termini del servizio